Arte Dolce 2015/2016

Nella primavera del 1990 nasce l’idea di dar vita ad un Centro di formazione professionale dedicato alla pasticceria e gelateria artigianale e nel corso degli anni Arte Dolce ha arricchito le proposte formative anche per i settori della confetteria, ristorazione e panificazione.

25 anni dalla fondazione
Oltre 2000 corsi di formazione
18000 corsisti con più del 90% degli allievi che ritorna a fare un secondo corso
600 docenti di fama internazionale

ARTE DOLCE RINGRAZIA MARIO MORRI, Direttore del Centro fin dalla sua nascita.

Mario Morri è stato l’artefice della crescita e del successo di Arte Dolce e non nasconde l’emozione nel passaggio del testimone al nuovo direttore, Antonio Guerra, già docente Arte Dolce con competenze acquisite in prestigiose realtà nazionali ed internazionali.

Mario Morri è un grande professionista che può vantare riconoscimenti, successi e premi che sono il risultato di anni di studio e di impegno.

PASSIONE, SEVERITA', RIGORE, SINCERITA', SENSO DELL'AMICIZIA, LEALTA', SONO GLI INGREDIENTI CHE MARIO HA SEMPRE PORTATO IN LABORATORIO, FIN DALLE SUE PRIME ESPERIENZE.

Dopo anni di successi nelle sue attività di pasticcere e gelatiere, affiancato dall’inseparabile moglie Paola, Mario ha colto con entusiasmo l’incarico conferitogli nel  1991 dall’amministratore unico di Fugar, nello sviluppo di un centro di formazione a Rimini. Coordinare una scuola come Arte Dolce è stata un’attività più che congeniale perché Mario ha sempre sentito la voglia di condividere le esperienze e le conoscenze con altri professionisti.

Il sapere è importante, ma il saper trasmettere lo è altrettanto. E la dote di insegnamento è in lui innata; quando capiva che nella persona che aveva di fronte c’erano la stoffa, la passione e lo spirito di sacrificio sufficiente per affrontare un mestiere così impegnativo lo formava e non lo abbandonava più, diventandone un amico, un consulente, un papà. I risultati lo dimostrano: molti big a livello internazionale hanno mosso i primi passi proprio in Arte Dolce (citiamo Rossano Vinciarelli, Leonardo Di Carlo, Roberto Lestani, Palmiro Bruschi, Antonio Capuano, Carmela Moffa).

ENERGIA, COMPETENZA, UMILTA' ED ENTUSIASMO: SONO QUESTI GLI ALTRI INGREDIENTI CHE MARIO HA SAPUTO DOSARE PER PORTARE ARTE DOLCE AD ESSERE RICONOSCIUTA COME UNA DELLE PIU' PRESTIGIOSE REALTA' FORMATIVE A LIVELLO INTERNAZIONALE.

Solo chi si pone come meta quella del miglioramento continuo riesce a raggiungere grandi traguardi e Mario e lo staff Arte Dolce lo sanno.

IL MAESTRO MORRI HA OTTENUTO RISULTATI STRAORDINARI ED E' UN ESEMPIO DI PROFESSIONALITA' PER TUTTO IL "MONDO DEL DOLCE".

Dopo sessant’anni di carriera ha ancora tanta voglia di fare e lo incontreremo nuovamente in Arte Dolce nelle vesti di docente; lascia, però, la direzione di Arte Dolce ed ha individuato in Antonio Guerra il giusto professionista che saprà guidare il centro verso nuovi successi.

Il nuovo direttore ha portato la sua esperienza introducendo innovative tematiche e nuovi professionisti; il calendario si arricchisce con corsi sulla pasticceria vegana e crudista, sulla cucina mediterranea, sui dessert per la ristorazione, senza tralasciare corsi base ed avanzati di gelateria e pasticceria tradizionale.

Come non annoverare le prestigiose collaborazioni con l’École Lenôtre di Parigi, con l’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo e con la Scuola Professionale Svizzera di panetteria, pasticceria, cioccolateria e confetteria.

Infine sono stati introdotti corsi di marketing, vendita e gestione del personale perché, oltre ad essere dei bravi artigiani, bisogna essere dei bravi imprenditori.

"Tutte le storie che amiamo hanno una fine, ma è proprio perché finiscono che ne può cominciare un'altra".

 

Articolo pubblicato su PuntoIT settembre-ottobre 2015