Il Campione del Mondo di Pasticceria Rossano Vinciarelli

in Arte Dolce

Arte Dolce, Centro di Formazione Professionale dal1991 per i settori della pasticceria, gelateria, confetteria, ristorazione e panificazione, organizza corsi di per
professionisti e non solo, con Chef di primo livello e nomi internazionali.

I corsi spaziano dalle tematiche più svariate andando incontro alle richieste del mercato e alle nuove tendenze, ricercando sempre l’innovazione.

Nella settimana dal 27 al 30 dicembre 2017, Arte Dolce ha proposto una combo speciale che ha riscosso un enorme successo, con il Campione del Mondo di Pasticceria, Rossano Vinciarelli.

I primi tre giorni di corso avevano per tema: “Una raffinata e giocosa vetrina natalizia: dolci da vetrina positiva e negativa” in cui hanno visto la luce deliziose monoporzioni colorate e cremose, realizzate con decori e suggestioni che tenessero a mente l’atmosfera natalizia.

L’obiettivo di questo corso infatti, era proprio quello di fornire ai corsisti, spunti simpatici e idee per rinnovare a tema la propria vetrina e attirare l’occhio attento del cliente. Ed è qui che prendono vita gli spunti più creativi: da una sfera si ricaverà una pallina di Natale, il cocco rapè sarà usato come decoro per ricordare la neve e in qua e là, piccoli alberelli e fiocchi di neve in ghiaccia reale. Accanto a queste preparazioni, ai macaron e alle tante glasse colorate, non sono mancati i tipici dolci natalizi della tradizione italiana come il Panforte, il torrone e i Ricciarelli!

Ma tutti sappiamo che Vinciarelli è anche campione di eleganza e raffinatezza ed è per questo che Arte Dolce ha pensato bene di inserire nel proprio Catalogo, un corso di un solo giorno dedicato esclusivamente a “La decorazione in cioccolato per torte e piccoli dolci”, svoltosi il 30 novembre. Dopo aver introdotto ai corsisti la pratica del temperaggio del cioccolato, lo Chef ha illustrato la realizzazione di decorazioni da poter sfruttare sia per dolci e torte sia per biscotti. Piccole creazioni delicate, leggere, quasi “fluttuanti”, al contempo morbide e geometriche, abbellite da fiori eduli e piume in cioccolato.

I corsisti sono rimasti estasiati dalla maestria e dalla cura dei dettagli che impiega questo grande Chef. La lavorazione del cioccolato è un’arte, richiede abilità e tecnica e chi meglio di Rossano Vinciarelli poteva intrattenerci sull’argomento? Una combo di quattro giorni che ha stimolato la fantasia di tutti, arricchito il proprio bagaglio e... ora non resta che lasciare spazio alla pratica!

 

Articolo pubblicato su PuntoIT gennaio-febbraio 2018

 

Anche quest'anno Arte Dolce ripropone un corso simile con il Pastry Chef Rossano Vinciarelli, per saperne di più clicca qui...