L'alta pasticceria vegana

Chef Antonio Guerra

Arte Dolce, Centro di Formazione Professionale dal 1991 per i settori della pasticceria, gelateria, cioccolateria, panificazione e ristorazione, organizza corsi di prestigio, per professionisti e non solo, con Chef di primo livello e nomi internazionali. I corsi spaziano dalle tematiche più disparate andando incontro alle richieste del mercato e alle nuove tendenze, ricercando da sempre l’Innovazione.

Tra i corsi novità introdotti quest’anno, il 9-10-11 aprile si è tenuto “L’ALTA PASTICCERIA VEGANA”, con la Docenza del Direttore Arte Dolce e Pastry Chef Antonio Guerra, vero fautore del genere, nonché Chef certificato VEGANOK.
Un corso assolutamente nuovo in tutto il panorama italiano, pensato e ideato per eguagliare a tutto tondo quella che è la pasticceria classica, proponendo dolci, semifreddi e torte che all’occhio e al palato difficilmente si definirebbero vegani.
Tuttavia, resta la differenza sostanziale nelle materie prime che, come sappiamo, escludono a priori prodotti di origine animale, avvalendosi piuttosto di
ingredienti alternativi.

L’obiettivo del corso è stato quello di realizzare la più ampia e diversificata gamma di dolci, spaziando quindi dal semifreddo al millefoglie, dalla crostata cremosa al cake, tali da poter soddisfare il Cliente intollerante o vegano per scelta che, entrando in pasticceria, vuol trovare accanto alla torta classica la propria versione veg.

Perché abbiamo scelto l’aggettivo “alta”? Perché le proposte realizzate dallo Chef Guerra sono state pensate con un’estetica “da boutique” o per essere replicate in versione da cerimonia o grandi eventi. Un dolce che in vetrina può colpire ed essere invitante all’occhio.

Il successo riscontrato è stato davvero inaspettato e tante sono state le curiosità sollevate dai nostri corsisti ai quali Antonio ha saputo rispondere esaurientemente!

 

Articolo pubblicato su PuntoIT  maggio-giugno 2018

 

Anche quest'anno Arte Dolce ripropone questo corso con il Pastry Chef e Direttore Antonio Guerra, per saperne di più clicca qui...