Lo zucchero artistico

corso tenuto da Emmanuele Forcone

Arte Dolce, Centro di Formazione Professionale dal 1991 per i settori della pasticceria, gelateria, cioccolateria, panificazione e ristorazione, organizza corsi di prestigio, per professionisti e non solo, con Chef di primo livello e nomi internazionali. I corsi spaziano dalle tematiche più disparate andando incontro alle richieste del mercato e alle nuove tendenze, ricercando da sempre l’Innovazione.

Quest’anno si è deciso di introdurre un corso nuovo dedicato alla lavorazione dello zucchero artistico, una disciplina affascinante che permette di dare libero sfogo alla propria fantasia e creatività! Il Corso si è svolto il 4-5-6 giugno con la Docenza di uno dei più grandi Maestri per eccellenza dello zucchero artistico, nonché Campione del Mondo di Pasticceria, Emmanuele Forcone. I partecipanti, ciascuno con la propria postazione, hanno avuto l’opportunità di realizzare una propria pièce, guidati passo a passo dal Maestro Forcone, il quale ha saputo spiegare e illustrare benissimo i vari step di lavorazione. Sono stati tre giorni davvero intensi, in cui si è partiti dall’abc, ossia: imparare a conoscere temperature e tempi di lavorazione e ad utilizzare gli strumenti e gli utensili utili alla lavorazione stessa, dalla lampada al caramellometro fino alla pompetta per lo zucchero soffiato. Forcone ha illustrato come colorare l’isomalto, colarlo in stampi di silicone per dargli delle forme e maneggiarlo attraverso le diverse tecniche, come lo zucchero tirato e lo zucchero soffiato. Si sono realizzati stampi a partire dal pvc, nastri, sfere e fiori.

Si è trattato di una tipologia di creazione non affatto facile, soprattutto per coloro che si sono avvicinati per la prima volta a questa materia tutta da plasmare con l’abilità manuale! Alla fine però, i partecipanti, tutti bravissimi, sono riusciti a portare a termine la propria pièce/scultura in zucchero! Il tema scelto dal Maestro è stato quello marino, per cui il blu e il celeste sono stati i colori predominanti per una realizzazione unica e d’effetto: la coda di un delfino stilizzata a ricordare un’onda, cavalcata da una simpatica e colorata tartaruga; il tutto appoggiato su un semplice birillo! Una fantastica creazione, in perfetta sintonia con la stagione estiva alle porte! Un grande plauso per questo bravissimo Maestro che ha saputo trasmettere con grande passione la propria abilità e conoscenza per una disciplina che richiede concentrazione, attenzione e precisione ma che una volta provata... non si smetterebbe più di praticarla!

 

Articolo pubblicato su Gelato International luglio-settembre 2018

 

Anche quest'anno Arte Dolce ripropone questo corso con il Pastry Chef Emmanuele Forcone, per saperne di più clicca qui...