Hirohiko Shoda

febbraio
La cucina giapponese

Studia la cucina italiana fin da adolescente; dai 19 ai 29 anni lavora in Giappone nell'alta ristorazione di cucina italiana come capo chef di numerosi locali per poi trasferirsi nel 2006 in Italia dove collabora per 8

anni con lo chef Massimiliano Alajmo de Le Calandre di Padova, ristorante tre stelle Michelin, N.29 nella

classifica 2017 della The World's 50 Best Restaurants.

La filosofia di Hiro è semplice: l’amore e il rispetto per la Natura e la purezza dei suoi frutti. Dice lo Chef: “Il

cibo va rispettato come fosse un'opera d'arte.” Dal 2014, personaggio televisivo (“Ciao, sono Hiro” Gambero Rosso Channel, “La Prova del cuoco” Rai Uno, “Geo” Rai Tre, “The Cooking Show” Rai EXPO, “Kilimangiaro” Rai Tre, “Il Borgo dei Borghi” Rai Tre, “Frigo” Rai Due) e radiofonico (Radio DeeJay, Rai Radio 2, Radio Capital).

Autore di libri di cucina, consulente, formatore e docente in diverse accademie di cucina (specializzazione in cucina italiana, internazionale e creativa).