Davide Gola

ottobre
Tecniche di vendita: accogliere e fidelizzare un cliente
aprile
Marketing esperienziale, diventare "procuratore di emozioni"

Davide Gola, 52 anni, lombardo, dal 1989 lavora nel mondo della vendita, cominciando ad operare come agente in un'azienda dolciaria.
Studi tecnici (chimica) ed artistici (conservatorio musicale prima, filologia musicale e armonia poi), approda per passione nel commercio, dopo un seminario sul marketing tenuto dal professor Alessandro Benassi a Piacenza.
Gli anni novanta segnano la collaborazione con la società Morini di Reggio Emilia, da considerare quasi un centro di specializzazione del pianeta gelateria e pasticceria, operante su tutta l'Emilia e nel sud della Lombardia.
Oltre agli ingredienti composti, infatti, si trattano arredi, forni, attrezzature, accessori e macchinari. Tra questi, in esclusiva, anche quelli di Carpigiani ed è rilevante il percorso formativo seguito con questa industria, per frequenti corsi su tecniche di vendita e comunicazione.
Viene così il tempo dell'esperienza come area manager nel gruppo Ilva di Saronno, fondamentale per acquisire capacità nella gestione delle risorse umane. Arriva anche una promozione come Regional Manager , figura che sovrintende il lavoro dei capi area.
Prima di approdare alla Fugar S.p.A nel 2011, dove attualmente ricopre il ruolo di Responsabile Commerciale Italia, ci sono altre cinque intense stagioni  nel comparto packaging alla Seda Group International come funzionario per varie regioni italiane ed export manager per gli Stati Uniti e la Francia.
In contemporanea c'è la sistematica e continua formazione alla SDA Bocconi di Milano, con percorsi didattici sostenuti dai più importanti " guru " della comunicazione, del marketing e delle strategie di gestione e sviluppo aziendale.
Davide è attratto da tutto ciò che è innovazione vera, da quello che può generare, nel commercio, l'istinto, la psicologia, l'emozione.